Quell’amato Tiramisù
03/07/2017

Rainbow Style

Tra gli appassionati di ricette, social network e siti di cucina famosi nel mondo è esplosa la mania del “Rainbow Style” riproponendo torte, cupcake, gelatine, ciambelle e cheesecake nella nota fantasia color arcobaleno. Un primo capolavoro fu la Rainbow cake, nonché una torta multistrato con Pan di Spagna di colori diversi. Realizzata da Kaithlin Flannery, una blogger americana interessata di arte, cucina e fotografia, la quale decise di prepararla per una sua amica prima che partisse, ma che al contempo gli arcobaleni e il profumo dei limoni. Una torta pensata per stupirla e che, una volta tagliata, facesse apparire un meraviglioso arcobaleno al profumo di limone. L’idea di Kaithlin ha funzionato e da quel momento la “Rainbow Cake” è diventata una delle torte più scenografiche e divertenti da preparare proprio per celebrare chi si vuole bene.

La versione tradizionale è composta da 6 strati di Pan di Spagna, intervallati e ricoperti da una candida e bianca crema al burro, disposti tra loro secondo un ordine preciso: viola, azzurro, verde, giallo, arancione e rosso. Un’altra idea per sorprendere i vostri amici è preparare una “Rainbow Crepe Cake”, una fantastica variante creata con sottilissime crepes colorate, separate tra loro da un leggero strato di crema o panna montata al delicato sapore di vaniglia, e infine decorata con gustosi lamponi rossi. Da veri appassionati è possibile cimentarsi anche nella realizzazione della “Rainbow Cheesecake”: secondo cui sarà sufficiente dividere la classica crema bianca al formaggio in sei porzioni e aggiungervi i coloranti; a questo punto sulla base composta da burro e biscotti Digestive, basterà versare le creme ottenute in allegri cerchi concentrici. La Rainbow mania è diventata virale e le combinazioni nel settore food sempre più divertenti e multicolor!

ACQUISTA ORA
Italiano